Sostituzione del rivestimento della sella 

Un rivestimento della sella strappato si inzuppa d'acqua rapidamente. Un vero problema per il nucleo in espanso e per il dietro dei pantaloni. Fortunatamente, da Louis è possibile trovare tutto il necessario per la riparazione. E ogni cosa è presto fatta.

Sostituzione del rivestimento della sella

Sostituzione del rivestimento della sella della moto

Il rivestimento di una sella ha una vita difficile: deve sopportare caldo e freddo, resistere a moltissimi raggi UV e avere a che fare letteralmente con qualsiasi tipo di fondoschiena. In questo modo possono formarsi crepe.

Una sella strappata, oltre a essere brutta da vedere, si inzuppa d'acqua rapidamente. Con il tempo ciò danneggia il nucleo in espanso, fa arrugginire una piastra di base in metallo e assicura un dietro dei pantaloni bagnato, anche quando sono passati ormai giorni dall'ultimo acquazzone. Per prima cosa occorre rattoppare il punto danneggiato con un po' di nastro adesivo speciale, quindi sostituire quanto prima il rivestimento della sella. Meglio rimuovere il nuovo rivestimento della sella dalla confezione un paio di giorni prima dell'inizio della riparazione e distenderlo in un locale caldo per far scomparire le pieghe dovute alla confezione.

La riparazione non richiede molti utensili: cacciavite, pinza, spazzola metallica, una pistola per colla a caldo ed eventualmente una pistola sparapunti e un taglierino sono sufficienti. Alcuni morsetti (che ci si può procurare presso un centro fai da te) sono utili se si vuole avere a disposizione un paio di mani in più.


Rinnovo del rivestimento del sedile – iniziamo

Fase 1 – piegare i bulloni per lamiere

Fase 1: piegare i bulloni per lamiere 

01 – Piegare i bulloni per lamiere

Prima di avere a che fare con il rivestimento, svitare tutto ciò che potrebbe essere di ostacolo quando lo si sostituisce. Sono inclusi ad esempio cinghia, listelli decorativi, supporti e paracolpi in gomma sul lato inferiore della sella. Su una piastra di base in metallo spesso è necessario allargare ganci della lamiera piegandoli: utilizzare un cacciavite per eseguire questa operazione. Una volta che i ganci sono stati leggermente staccati facendo leva, si può utilizzare una pinza per piegarli nel modo corretto in modo da tirarli via. I punti metallici presenti su una piastra di base in plastica possono essere staccati facendo leva con un piccolo cacciavite.


Fase 2 – rimuovere il vecchio rivestimento

Fase 2: rimuovere il vecchio rivestimento 

02 – Rimozione del vecchio rivestimento

Quando tutte le linguette della lamiera sono state piegate verso l'alto e i punti metallici rimossi, rimuovere il vecchio rivestimento. Verificare che il nucleo della sella e la piastra di base non presentino danni. Se la piastra di base in metallo è corrosa, rimuovere la ruggine con una spazzola metallica e trattarla con un convertitore di ruggine. È possibile eventualmente sovraverniciare la piastra.

Verificare che il nucleo in materiale espanso della sella non presenti danni e umidità. L'umidità dovrebbe asciugarsi completamente. Questa fase potrebbe durare alcuni giorni, tuttavia è indispensabile. I fori di dimensioni più grandi devono essere riparati, in caso contrario il nuovo rivestimento non poggerà correttamente. Lo si può fare con un kit di riparazione espanso universale. Inserire un piccolo pezzo nel nucleo danneggiato e fissarlo con alcune gocce di adesivo.

Per aumentare il comfort di seduta, è possibile anche incorporare un cuscino in gel nell'imbottitura. Nei nostri consigli per meccanici fai da te Cuscino in gel in poi ti mostriamo le fasi di lavoro.


Fase 3 – adattare

Fase 3: adattare

03 – Adattamento del nuovo rivestimento

Applicare e allineare il nuovo rivestimento sulla sella. Orientarsi facendo riferimento ai bordi laterali e alle scanalature eventualmente presenti sulla seduta per assicurarsi che il rivestimento sia posizionato completamente centrato e diritto. Controllare bene che le scanalature decorative siano diritte e che non creino linee serpeggianti. Più si adatta il rivestimento ora, più bello sarà il risultato finale.


Fase 4 a – aumentare la tensione

Fase 4, fig. 1: aumentare la tensione

04 – Aumentare la tensione

Ora si arriva alla parte più difficile: tendere e fissare il rivestimento. Partiamo descrivendo il fissaggio a selle con piastra di base in metallo, la procedura in caso di piastre di base in plastica verrà spiegata in seguito. Posizionare la sella con la seduta rivolta a terra e iniziare dalla coda.

Fase 4 b – fissaggio laterale del rivestimento alla piastra metallica

Fase 4, fig. 2: fissaggio laterale del rivestimento alla piastra metallica

Piastra di base in lamiera

Tendere leggermente il materiale e agganciarlo al centro. Partendo dal centro verso l'esterno, continuare ad agganciare alternativamente a sinistra e a destra fino a quando la coda con la sua parte arrotondata non è fissata. Quindi proseguire nello stesso modo con la parte anteriore della sella, assicurandosi che il rivestimento non si deformi nel senso della lunghezza.

Inoltre il bordo posteriore del rivestimento non deve scivolare in avanti. In caso contrario è necessario tendere di nuovo in corrispondenza della coda oppure, se questa operazione fa deformare il nucleo della sella, sganciare di nuovo il rivestimento e iniziare nuovamente da capo. Al secondo tentativo, posizionare il rivestimento più verso la coda. Per consentire di modificare la regolazione, i ganci della lamiera dovrebbero essere piegati solo al termine. Se la sella ha una curvatura oppure un gradino, il rivestimento inizialmente sporgerà leggermente dal nucleo in quel punto, ma il problema sarà poi corretto quando si tenderà e si fisserà il rivestimento ai lati.

Quando si fissa lateralmente il rivestimento, si inizia di nuovo dalla coda. Tendere e fissare un tratto dopo l'altro e un gancio dopo l'altro alternando sempre tra il lato sinistro e quello destro. Si procede in questo modo fino alla parte anteriore. Assicurarsi che il materiare sia teso in modo uniforme. Dopo aver fissato uno o due ganci, girare sempre la sella e controllare che il rivestimento sia posizionato correttamente.

Fase 4 c – fissare il rivestimento alla piastra di base in plastica con la pistola sparapunti

Fase 4, fig. 3: fissare il rivestimento alla piastra di base in plastica con la pistola sparapunti

Piastra di base in plastica

Le selle più moderne hanno una piastra di base in plastica. In questo caso il rivestimento viene teso come già descritto, mentre il fissaggio viene eseguito con una pistola sparapunti. Chi non possiede una pistola sparapunti elettrica dovrà procurarsi una robusta pistola sparapunti meccanica presso un centro fai da te, una graffatrice in questo caso non è sufficiente.

Per assicurarsi di acquistare i punti metallici corretti è necessario portare con sé uno dei vecchi punti rimossi dalla sella. L'utilizzo di graffe troppo lunghe o non corrette è solo per "veri duri" o fachiri abituati a dormire su un letto di chiodi: le estremità delle graffe penetrerebbero nel nucleo e perforerebbero lateralmente i bordi.


Fase 5 – ora tagliare

Fase 5: ora tagliare

05 – Ora tagliare

Quando si è completamente soddisfatti del risultato e nulla è deformato, piegare completamente tutti i ganci sulla piastra di base in metallo. Affinché la sella si posizioni correttamente sul veicolo, tagliare il materiale in eccesso con un taglierino affilato. Fissare prima il rivestimento utilizzando i morsetti che ci si è procurati presso un centro fai da te in modo che sia ben aderente alla piastra di base.


Fase 6 – incollare

Fase 6: incollare

06 – Incollare

Dopo aver tagliato il materiale in eccesso, rimuovere innanzitutto i morsetti. Ora incollare il bordo libero del rivestimento alla piastra di base utilizzando la colla Kövulfix. Utilizzare di nuovo come supporto i morsetti che ci si è procurati presso un centro fai da te per circa mezz'ora, per assicurarsi che tutto sia fissato correttamente.


Fase 7 – voilà!

Fase 7: voilà!

07 – Conclusione della riparazione

Ora fissare i listelli decorativi, i supporti e la cinghia. La riparazione è conclusa. Il tutto ha richiesto circa mezz'ora e solo una piccolissima parte della spesa necessaria per la sostituzione di una sella completamente nuova.


Il centro tecnico Louis

Se hai una domanda tecnica sulla tua moto, rivolgiti al nostro centro tecnico. Troverai infinita esperienza, opere di riferimento e indirizzi.

Attenzione!

I suggerimenti di meccanica fai da te sono procedure generali che potrebbero non essere applicabili a tutti i veicoli o a tutti i singoli componenti. Le condizioni specifiche del sito in cui lavori possono eventualmente variare notevolmente. Pertanto, non possiamo fornire alcuna garanzia alcuna garanzia per quanto riguarda la correttezza delle informazioni riportate nei suggerimenti di meccanica fai da te.

Grazie per la comprensione.