Montaggio di un sistema di supporto e di valigie sulla moto 

L'utilizzo di robuste valigie laterali è la soluzione più sicura per trasportare i bagagli sulla moto. Di seguito mostriamo il montaggio del sistema di valigie completo utilizzando componenti Hepco&Becker.

Montaggio di un sistema di supporto e di valigie sulla moto

Montaggio di valigie sulla moto

Le opzioni di trasporto dei bagagli aumentano notevolmente il valore d'uso della moto. Inoltre, il fatto di non dover rinunciare ai propri utensili abituali e agli outfit preferiti rende le vacanze ancora più belle. E soprattutto, quando si viaggia con il partner, avere delle valigie laterali del sistema che non limitano lo spazio per le gambe del passeggero è proprio un grande vantaggio.

Deve esserci tutto

Deve esserci tutto

La scelta tra vari tipi di valigie è ampia. Per l'utilizzo in condizioni più pesanti (ad esempio su enduro da viaggio) sono adatte delle robuste valigie in alluminio. Le classiche valigie in plastica sono invece la soluzione migliore per chi viaggia su strada. Relativamente giovane è il gruppo delle borse morbide, un'evoluzione dell'arcinota borsa da sella combinata con il fissaggio a speciali supporti di sistema, ideale ad esempio per moto supersportive e dallo stile rétro.

Per il montaggio del sistema di supporto sono necessarie una postazione di lavoro spaziosa e una superficie di fondo pulita. I componenti possono essere sistemati delicatamente su un grosso pezzo di cartone, un tappeto o una coperta di lana.

Sollevare la moto in modo sicuro con l'aiuto di un alzamoto o del cavalletto centrale (vedere pagina 28 dei consigli per meccanici fai da te Nozioni di base sugli alzamoto. Prima di iniziare con il montaggio, studiare attentamente le istruzioni di montaggio.

Di seguito mostriamo come viene eseguito il montaggio di un supporto laterale Hepco&Becker "Lock It", utilizzando come moto dimostrativa una Ducati Multistrada.


Montaggio della Sistema di supporto e di valigie – iniziamo

Fase 1 – Smontare il supporto per pedana passeggero

Fase 1: smontare il supporto per pedana passeggero 

01 – Smontare il supporto per pedana passeggero

Sulla moto dimostrativa svitare prima il supporto per pedana passeggero dal telaio perché il supporto per valigie anteriore laterale si fissa su questi punti di fissaggio. 


Fase 2 – Attacco superiore montato sotto la coda

Fase 2: attacco superiore montato sotto la coda 

02 – Attacco superiore montato sotto la coda

L'attacco superiore viene creato mediante una staffa, la quale sulla Ducati Multistrada può essere montata in modo semplice e pratico con due boccole e viti sotto la coda. Su molti modelli è necessario innanzitutto rimuovere la sella e smontare parzialmente la coda per creare a sinistra e a destra i punti di fissaggio superiori per il supporto per valigie. Sulla Ducati inoltre non è necessario apportare alcuna modifica all'illuminazione, mentre su altri modelli riposizionare, ad esempio, gli indicatori di direzione per far posto alle valigie.


Step 3 – Avvitare il supporto al punto di fissaggio superiore

Fase 3: avvitare il supporto al punto di fissaggio superiore 

03 – Avvitare il supporto al punto di fissaggio superiore

Ora è possibile posizionare la metà del supporto su ciascun lato e prima di tutto avvitarla al punto di fissaggio superiore della staffa appena montata.


Fase 4 – Si prosegue con il punto di fissaggio superiore posteriore

Fase 4: si prosegue con il punto di fissaggio superiore posteriore 

04 – Si prosegue con il punto di fissaggio superiore posteriore

Si prosegue con il punto di fissaggio superiore posteriore direttamente sul veicolo, dove viene posizionata una bussola.


Fase 5 a – fissaggio del braccio per il punto di montaggio sotto il supporto per poggiapiedi

Fase 5, fig. 1: fissaggio del braccio per il punto di montaggio sotto il supporto per poggiapiedi 

Fase 5 b – montare il braccio con boccole

Fase 5, fig. 2: montare il braccio con boccole 

05 – Fissare il supporto al poggiapiedi

Ora è possibile fissare il braccio per il punto di montaggio sotto il supporto per poggiapiedi.

A sinistra collocare il supporto per poggiapiedi davanti al braccio e montarlo con viti più lunghe. A destra collegare prima il supporto per poggiapiedi al telaio e avvitare davanti il braccio con due boccole come distanziali.


Fase 6 – Montare il connettore trasversale per stabilizzare il supporto per valigie

Fase 6: montare il connettore trasversale per stabilizzare il supporto per valigie 

06 – Montare il connettore trasversale per stabilizzare il supporto per valigie

Nella parte posteriore stabilizzare il supporto per valigie con un connettore trasversale (dietro al parafango). Avvitare la staffa di collegamento con due viti per lato tra il supporto laterale destro e sinistro.


Fase 7 – Controllare la sede e serrare i collegamenti a vite

Fase 7: Controllare la sede e serrare i collegamenti a vite

07 – Controllare la sede e serrare i collegamenti a vite

Ora verificare se il supporto per valigie montato preliminarmente senza essere fissato definitivamente è posizionato senza tensione e il più possibile simmetrico sul veicolo. Nessun veicolo è uguale all'altro: se si sono create tensioni o spazi nei punti di montaggio, cercare di compensarli con movimenti a scatti sul supporto o con rondelle.

In casi eccezionali è necessario inoltre allungare leggermente un foro filettato sul supporto con la lima, oppure ridurre la distanza piegando delicatamente il braccio. Ciò è sempre preferibile rispetto a serrare con forza i componenti tra loro con viti. Un supporto eccessivamente serrato può causare la formazione di crepe in un secondo momento! Solo quando tutto è orientato in maniera ottimale, serrare definitivamente tutti i collegamenti a vite.


Fase 8 a – Montare le staffe di montaggio per valigie

Fase 8, fig. 1: montare le staffe di montaggio per valigie 

08 – Montare le staffe di montaggio per valigie

Per poter agganciare le valigie sul supporto è necessario montare sullo stesso le staffe di montaggio. Nel caso di Hepco&Becker, queste ultime sono comprese nella fornitura della valigia.

Nota: ricordarsi di svitare nuovamente le staffe quando si cambia il veicolo (se si vuole continuare a utilizzare le valigie sulla nuova moto). Potrebbero non essere automaticamente incluse con il nuovo supporto della nuova moto e dover essere ordinate separatamente in un secondo momento.

Fase 8 b – Agganciare le valigie nelle staffe di montaggio e verificare che siano ben posizionate

Fase 8, fig. 2: agganciare le valigie nelle staffe di montaggio e verificare che siano ben posizionate 

A questo punto verificare la precisione di posizionamento delle valigie sull'attacco e sul meccanismo di chiusura. A questo scopo, agganciare le valigie da un lato e premere l'altro lato nel meccanismo di chiusura. Se ci sono problemi di fissaggio, è necessario allentare ancora una volta gli attacchi sul supporto e allinearli di nuovo fino a ottenere il massimo grado di precisione. Se non è possibile girare in parte o del tutto la chiave nella serratura, questo può essere un segno che il meccanismo non è stato ancora allineato correttamente.


Manipolazione corretta delle valigie

  • Dopo il montaggio deve essere sempre garantita una distanza sufficiente dall'impianto di scarico, soprattutto se sul veicolo si trova un silenziatore accessorio. È indispensabile verificarlo!
  • Inoltre, a moto ferma esercitare più volte una compressione completa delle sospensioni, preferibilmente da due persone, per assicurarsi che le valigie non urtino in nessun punto, anche se si incontra una buca.
  • Fare attenzione a non superare il peso complessivo ammesso (vedere la carta di circolazione). Distribuire il peso in modo uniforme su entrambe le valigie. Posizionare gli oggetti pesanti possibilmente nella parte anteriore e posteriore della valigia. Riservare un topcase supplementare per il bagaglio più leggero.
  • Chiudere le valigie stesse e gli attacchi per valigie prima di iniziare il viaggio. I mototuristi particolarmente prudenti fissano ulteriormente le valigie con cinghie di ancoraggio, soprattutto quando si devono percorrere strade e piste in cattive condizioni.
  • Le valigie possono modificare le caratteristiche di guida del veicolo, oltre ad aumentarne l'ampiezza. Abituarsi prima alle nuove condizioni a bassa velocità, evitando passaggi troppo stretti (non procedere a zig zag). Prestare attenzione alle indicazioni relative alla velocità massima fornite dal produttore delle valigie (nella maggior parte dei casi 130 km/h). Se si supera la velocità massima potrebbero verificarsi pericolose instabilità (oscillazioni).

Il centro tecnico Louis

Se hai una domanda tecnica sulla tua moto, rivolgiti al nostro centro tecnico. Troverai infinita esperienza, opere di riferimento e indirizzi.

Attenzione!

I suggerimenti di meccanica fai da te sono procedure generali che potrebbero non essere applicabili a tutti i veicoli o a tutti i singoli componenti. Le condizioni specifiche del sito in cui lavori possono eventualmente variare notevolmente. Pertanto, non possiamo fornire alcuna garanzia alcuna garanzia per quanto riguarda la correttezza delle informazioni riportate nei suggerimenti di meccanica fai da te.

Grazie per la comprensione.