Installazione di un cuscino in gel nella sella 

Più lungo il viaggio, più dolori al fondoschiena? Che non sia mai! Per questo ci sono il cuscino in gel e le istruzioni per l'installazione. 

Installazione di un cuscino in gel nella sella

Installando un cuscino in gel è possibile aumentare enormemente il comfort di seduta sul proprio veicolo. Le lunghe giornate in moto diventeranno un piacere: niente più imbottiture sfondate, intorpidimento, crampi al fondoschiena. È possibile provarlo in molte filiali Louis. Oppure non tergiversare oltre e mettersi subito al lavoro. Buono a sapersi: per installare il cuscino in gel non è necessario sostituire il rivestimento.

Nota: questo intervento presuppone tempo, calma e un po' di abilità nel maneggiare le imbottiture. Se non si ha esperienza con le imbottiture, queste istruzioni saranno sicuramente di aiuto. Inoltre si dovrebbe richiedere l'assistenza di un'altra persona che ti aiuti in questo lavoro fai da te.


Montaggio del cuscino in gel – iniziamo

Fase 1 – prima rimuovere il rivestimento

Fase 1: prima rimuovere il rivestimento 

01 – prima rimuovere il rivestimento

Smontare e pulire la sella. Staccare con cautela il rivestimento dalla piastra di base. In genere è fissato con punti metallici che possono essere estratti con un cacciavite, una pinza o una levapunti professionale. I rivetti devono essere rimossi forando con cura. Rimuovere il rivestimento dalla sella.


Fase 2 – tracciare la linea corrispondente all'asse centrale

Fase 2: tracciare la linea corrispondente all'asse centrale 

02 – Tracciare la linea corrispondente all'asse centrale

Con un righello flessibile contrassegnare l'asse centrale sulla seduta. Contrassegnare semplicemente il centro misurato dell'imbottitura in più punti tra l'estremità anteriore e posteriore, quindi collegare i punti con una linea retta.


Fase 3 – tracciare la linea e determinare la posizione del cuscino in gel

Fase 3: tracciare la linea e determinare la posizione del cuscino in gel 

03 – Tracciare la linea e determinare la posizione del cuscino in gel

Ripetere la procedura sul cuscino in gel. Determinare inoltre a quale distanza anteriore o posteriore è necessario installare il cuscino in gel sulla seduta, in modo che nella normale posizione di guida le ossa pubiche poggino in maniera uniforme sul cuscino.


Fase 4 – contrassegnare il contorno

Fase 4: contrassegnare il contorno 

04 – Contrassegnare il contorno

Allineare il cuscino all'asse centrale. Deve andare a collocarsi solo sulla parte piana della seduta, non sui fianchi inclinati della sella. Se necessario, è possibile tagliare il gel con un paio di forbici. Tagliare in modo simmetrico rispetto all'asse centrale. Lubrificare prima le forbici con spray al silicone in modo che il gel non vi rimanga attaccato, quindi inserirle ad angolo retto nel cuscino in gel.

Dopo che il cuscino in gel è stato tagliato in modo ottimale, allinearlo di nuovo al centro nella posizione desiderata sulla seduta e tracciare con precisione il contorno del cuscino senza spostarlo.


Fase 5 – tagliare un incavo nella sella per il cuscino in gel

Fase 5: tagliare un incavo nella sella per il cuscino in gel 

05 – Tagliare un incavo nella sella per il cuscino in gel

Per tagliare solo un incavo per il cuscino in gel nell'espanso, contrassegnare un disegno a scacchiera all'interno del contorno (distanza tra le linee di circa 3 cm). Prendere un taglierino e spingere la lama dall'impugnatura lungo tutto lo spessore del cuscino in gel, ovvero per circa 15 mm. Tagliare con precisione a questa profondità verticalmente lungo le linee nell'espanso senza comprimere in profondità.


Fase 6 – rimuovere il materiale dell'imbottitura

Fase 6: rimuovere il materiale dell'imbottitura 

06 – Rimuovere il materiale dell'imbottitura

L'espanso non può essere tagliato in un'unica fase. Meglio premere gradualmente la lama lungo le linee, avanzare di un tratto, premere di nuovo la lama verticalmente, dopo un altro paio di tratti realizzare un tratto di collegamento e così via.

Dopo aver rifinito tutte le linee del disegno a scacchiera è preferibile prendere un raschietto affilato oppure, se necessario, di nuovo il cutter, sollevare leggermente il bordo di ciascun segmento di scacchiera con pollice e indice ed eseguire un taglio piatto. Al primo tentativo meglio eseguire un taglio troppo superficiale che uno troppo profondo. Dopo i primi riquadri, risulterà più facile tagliare i segmenti.


Fase 7 – così si dovrebbe presentare un intaglio il più possibile piano

Fase 7: così si dovrebbe presentare un intaglio il più possibile piano 

07 – Così si dovrebbe presentare un intaglio il più possibile piano

Scopo dell'operazione è ottenere una superficie il più possibile piana e uniforme, in modo tale che il cuscino in gel possa essere inserito a raso nel materiale espanso e poggi in modo uniforme, senza sporgere né sprofondare. Questa fase di lavoro richiede un po' di pazienza.


Fase 8 – cuscino in gel inserito

Fase 8: cuscino in gel inserito 

08 – Cuscino in gel inserito

Ora inserire il cuscino in gel nell'incavo e verificare dove eventualmente è ancora necessario rifinire.


Fase 9 – fissare il cuscino e coprire con un rivestimento in TNT

Fase 9: fissare il cuscino e coprire con un rivestimento in TNT 

09 – Mit Kaschierflies abdecken

Prima del montaggio finale, coprire la seduta con uno sottile strato di materiale espanso o con un rivestimento in TNT. Stendere come prova il rivestimento sulla sella. Il cuscino in gel non deve essere visibile Se necessario, ritoccare l'incavo. Se il risultato è soddisfacente, fissare definitivamente il cuscino in gel nell'incavo staccando la pellicola protettiva che si trova sul lato inferiore.

Sul lato superiore il rivestimento rimane sul gel. Stendere il sottile strato di materiale espanso o il rivestimento in TNT sulla sella, incollandolo se necessario con colla a spruzzo. Tagliare lateralmente il TNT o la schiuma sporgente con le forbici. Se il rivestimento non è antipioggia (ad esempio perché è presente una pince oppure il materiale di per sé non è antipioggia), appoggiare anche una pellicola tra imbottitura e rivestimento che impedisca la penetrazione dell'acqua (in caso di necessità va bene anche un pezzo di telone resistente).


Fase 10 – orientare correttamente e prestare attenzione alla simmetria

Fase 10: orientare correttamente e prestare attenzione alla simmetria 

10 – Orientare correttamente e prestare attenzione alla simmetria

Ora è necessario intervenire di nuovo in modo preciso: il rivestimento deve essere riposizionato sull'imbottitura. Durante il posizionamento, assicurarsi che il rivestimento sia simmetrico. Questa fase di lavoro può essere gestita meglio in due.


Fase 11 – fissare di nuovo il rivestimento sulla sella

Fase 11: fissare di nuovo il rivestimento sulla sella 

11 – Fissare di nuovo il rivestimento sulla sella

Ribaltare la sella e iniziare a fissare di nuovo il rivestimento alla piastra di base partendo dal centro dell'estremità posteriore (ad esempio in caso di piastre di base in plastica con una robusta pistola sparapunti elettronica, con punti metallici non più lunghi di quelli rimossi). Lavorare dal centro alternativamente verso sinistra e destra, procedendo fino a quando il rivestimento non è fissato alla coda.

Quindi fissare allo stesso modo la parte anteriore. Mantenere leggermente teso il materiale in modo uniforme. Assicurarsi che il rivestimento non si deformi. Inoltre il bordo posteriore del rivestimento non deve scivolare in avanti e deve rimanere diritto. Sulla curvatura o sul gradino della sella il rivestimento inizialmente risulterà un po' sollevato; ciò sarà poi corretto quando si tenderà il rivestimento ai lati. Per fare ciò iniziare di nuovo dalla coda. Lavorare sempre alternativamente a sinistra e destra verso la parte anteriore, prestando attenzione affinché la tensione sia uniforme. Altri suggerimenti e informazioni dettagliate sul rivestimento della sella sono disponibili nei nostri consigli per meccanici fai da te Sella.


Fase 12 – Il rivestimento è a posto? Allora buon viaggio!

Fase 12: Il rivestimento è a posto? Allora buon viaggio! 

12 – Il rivestimento è a posto? Allora buon viaggio!

Tra un'operazione e l'altra girare la sella più volte e controllare il corretto posizionamento del rivestimento. Quando tutto è pronto, avrai realizzato da solo una sella con un perfetto comfort di seduta. Puoi essere fiero del risultato e goderti il tuo prossimo lungo viaggio come si deve.


Il centro tecnico Louis

Se hai una domanda tecnica sulla tua moto, rivolgiti al nostro centro tecnico. Troverai infinita esperienza, opere di riferimento e indirizzi.

Attenzione!

I suggerimenti di meccanica fai da te sono procedure generali che potrebbero non essere applicabili a tutti i veicoli o a tutti i singoli componenti. Le condizioni specifiche del sito in cui lavori possono eventualmente variare notevolmente. Pertanto, non possiamo fornire alcuna garanzia alcuna garanzia per quanto riguarda la correttezza delle informazioni riportate nei suggerimenti di meccanica fai da te.

Grazie per la comprensione.