×
Suggerimento
Usa l'opzione "La mia moto" come filtro per velocizzare la ricerca di articoli tecnici. Leggi di più...
Il mio Louis: le tue moto sempre a portata di clic!
Per poter utilizzare questa funzionalità, devi innanzitutto accedere all'area "Il mio Louis".

Hai dimenticato la tua password?

Accedi in futuro con la tua e-mail e una password a tua scelta.

Cambia subito

Registrati subito e fai il pieno vantaggi.

Registrati subito

Attrezzo per montaggio paraoli forcella

Valutazione: 2.81 su 5

Louis

Informazioni sul produttore: Louis

Informazioni sul prodotto

Tutto ha avuto inizio con una piccola officina per moto di Amburgo. Da allora, Louis è diventata la più grande società commerciale d'Europa per la moto e il tempo libero. E anche dopo oltre tre quarti di secolo, la passione di Louis per la vita sulle due ruote è più forte che mai.


Pagina catalogo: 640

19,99 

Quantità:
Non è stato selezionato alcun articolo.
Disponibile a magazzino presso la tua filiale Louis?
Prenota subito.
Seleziona la tua filiale Louis
Non è stato selezionato alcun articolo.
  • Attrezzo per montaggio paraoli forcella

    L'attrezzo per il montaggio dei paraoli o anelli di tenuta per forcella è uno strumento assai pratico per i meccanici fai da te. Realizzato in pregiato metallo, agevola incredibilmente l'inserimento delle guarnizioni.


    Sotto il peso dell'utensile, l'anello di tenuta viene premuto in maniera uniforme sul braccio della forcella.

    • Non occorre più usare il martello
    • Adatto anche per forcelle a steli rovesciati
    • Disponibile nei diametri del braccio forcella 37 mm, 41 mm e 43 mm
  • MOTORRAD NEWS Edizione 03-2008

    Anello di tenuta forcella che non fanno il proprio dovere non irritano solo i TÜV. "MOTORRAD NEWS" ha trovato un piccolo aiutante che facilita il cambio dell'anello.

    "Con le forcelle standard il cambio dell'anello di tenuta è un'operazione snervante, il tubo upside down rende la manutenzione alla forcella una prova di pazienza. Tanto meglio se almeno nell'inserimento dell'anello di tenuta si può risparmiare tempo.
    Primo tentativo: conficcare come meglio si può l'anello di tenuta. Con del legno massiccio dalla forma adatta e un martello in gomma, il nuovo anello viene battuto in sede pezzo dopo pezzo. Nell'eseguire questa operazione fare attenzione a non danneggiare il rivestimento del fodero con il martello, come anche l'anello della forcella. Dopo un quarto d'ora e molti tentativi il pezzo è ben posizionato e decisamente ammaccato.
    Con il secondo braccio della forcella usare l'attrezzo per il montaggio dei paraoli per forcella di Louis, a soli 19,95 euro. L'attrezzo in metallo composto da due pezzi viene applicato al fodero e attaccato. Ora bastano due o tre colpi con l'attrezzo per il montaggio e l'anello di tenuta della forcella viene messo al suo posto. Il tutto dura neanche un minuto. Conclusioni: chi revisiona le forcelle in autonomia, si divertirà tantissimo con gli strumenti con diametro da 37, 41 e 43 millimetri."

Ultimi articoli visualizzati